Se siete fan di Elite dovete sapere che in realtà Danna Paola (Lu) è una Miley Cyrus che c’ha creduto meno

2 Aprile, 2020 di Fabiano Minacci

Se siete fan di Elite (oltre a dover recuperare l’articolo sugli errori della terza stagione) dovete immediatamente scoprire che in realtà Danna Paola (che nella serie interpreta la sassy queen, Lucrecia ‘Lu’ Montesinos) è una popparola di successo.

Basta infatti aprire la sua pagina su Wikipedia per scoprire che Danna Paola è una Miley Cyrus che c’ha creduto meno (o che molto probabilmente ha avuto meno fortuna).

Proprio come Miley Cyrus, infatti, anche Danna Paola ha debuttato nel mondo delle serie tv. E se la Cyrus ha dato via ad Hannah Montana, la Paola è stata la protagonista di Amy, la Niña de la Mochila Azul che a metà degli anni 2000 ha conquistato un’intera generazione di bambini messicani. La serie ha avuto 115 episodi da cui sono stati pubblicati una serie di album musicali, proprio come per Hannah Montana.

Successivamente ha preso parte a numerose produzioni di serie e telenovelas, ha recitato nel musical Wicked, ha doppiato Rapunzel in spagnolo ed ha pubblicato due album: Danna Paola nel 2012 e Sie7e nel 2019. L’anno scorso è stata giudice anche in un talent show, proprio come Miley Cyrus, ma se lei l’ha fatto per The Voice, Danna Paola per La Academia.

Il mio singolo preferito suo è sicuramente Mala Fama.
Troppo trash per essere vero, anche perché me lo immagino cantato da Lu.
Date un ascolto su Spotify, merita.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

👑🌹

Un post condiviso da Danna Paola (@dannapaola) in data:

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!