Elodie parla del coming out di sua sorella: “Lei è lesbica, io l’avevo capito prima di lei”

29 Febbraio, 2020 di Fabiano Minacci

Elodie in questo momento sta vivendo un momento di rinascita artistica, grazie anche al successo del singolo che ha presentato a Sanremo 2020. La cantante di Andromeda in una recente intervista rilasciata a Grazia, ha rivelato che sua sorella è omosessuale ed ha anche raccontato del coming out e di come la sua famiglia abbia vissuto tutto con estrema naturalezza.

“Mia sorella è lesbica. Che lei fosse omosessuale, l’ho capito prima di lei. Diciamo che è stato un percorso lungo. Nella vita ci siamo sostenute a vicenda, ma ancora oggi non ci diciamo tante cose, ci amiamo e basta. Quando me l’ha confidato, piangeva. Tutti in famiglia l’avevamo capito, mio padre in questo è sempre stato aperto e ci ha parlato con naturalezza di sess0, senza fare riferimento al genere“.

Elodie aveva parlato già di sua sorella Fey durante un’intervista a Vice.

“A casa c’era violenza – ha raccontato in un’intervista a Vice – cercavo di proteggere mia sorella più piccola. I miei genitori hanno pensato a come ricominciare la loro vita al di là del fatto di essere genitori. Io sono stata molto arrabbiata con la mia famiglia.

Non avevo molte regole. A 14 anni potevo pure tornare alle 6 del mattino e nessuno mi diceva niente. Uno dei miei primi lavori è stato la cubista. Era il lavoro che faceva mia madre e quando l’ho scoperto mi sono arrabbiata – ha detto – pensavo fosse un lavoro da donna poco di buono. Ho imparato a difendermi quando allungavano le mani. Io sono coatta, ho spaccato mani, telefoni – ha detto – la borgata mi è servita”.

 

 

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!

TAGS