Eminem alla ricerca di ragazzi gay su Grindr? Ecco la verità dietro alla frase del rapper (che parla anche di omofobia)

eminem gay grindr

Qualche giorno fa Eminem in un’intervista concessa al magazine Vulture ha dichiarato di cercare avventure su Grindr e questa frase ha scatenato le fantasie di migliaia di ragazzi.
Oggi però un portavoce del rapper ha fatto sapere: “Io posso confermare che lui stava solo scherzando, sia sull’uso di Grindr, che su quello di Tinder“.


Eminem ha anche giurato di non essere mai stato omofobo o razzista:

“La verità è che niente di tutto ciò ha importanza per me: non ho alcun problema con la sessualità di nessuno, la religione, la razza, niente di tutto questo per me è rilevante. Chi conosce la mia musica sa che sono contro il bullismo – è per questo che odio quello schifoso bullo omofobo di Trump – e odio l’idea che un ragazzino gay possa essere preso in giro per il suo orientamento”.

GOSSIP