Emma Marrone insultata dai fan di Salvini, Gabriele Muccino la difende

23 Settembre, 2019 di Fabiano Minacci

Emma Marrone in questo periodo è presa di mira da alcuni fan di Matteo Salvini che, ricordando la ferma posizione della cantante contro il leader della Lega, hanno perso l’occasione di tacere. Gli insulti – che potete leggere premendo qua – hanno ovviamente fatto il giro del web arrivando fra le mani di Gabriele Muccino, regista che proprio recentemente ha avuto il piacere di lavorare con lei.

La Marrone e Muccino, infatti, hanno lavorato gomito a gomito nel film I Migliori Anni che uscirà al cinema il prossimo febbraio e che segna a tutti gli effetti il debutto d’attrice della cantante. In merito agli insulti, il regista ha così replicato: “Insulate me, uomini col cuore pieno di vermi“.

Affetto ricevuto anche da Maria De Filippi, che qualche giorno fa le ha inviato una lettera pubblicamente:

“Cara Emma, immagino che quello che sto scrivendo tu lo sappia già. Lo sai perché sono passati dieci anni da quando hai cantato davanti a me una canzone della Nannini e da allora non ci siamo mai perse. Il bene non si perde, i sentimenti se sono veri vivono e sopravvivono anche se non ci si vede quotidianamente. Ci sei, ci sei stata e so che ci sarai sempre nella mia vita, me lo hai dimostrato ogni volta che avevo bisogno di te e ti chiamavo.
So che lo sai ma ripeterlo non è mai abbastanza e, come diceva mia madre “verba volant scripta manent”, io se tu vorrai nella tua vita ci sarò sempre.
Ti voglio un bene dell’anima davvero, non avere mai paura di nulla perché sei fortissima.
Maria De Filippi.”

 

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!