ermal meta gay omofobia omosessuali

Ermal Meta si scaglia contro l’omofobia

Nelle scorse settimane Ermal Meta ha pubblicato dei disegni di lui e Fabrizio Moro in salsa gay ed ha spiegato che non si sentiva offeso da questa fan art, perché ‘l’omosessualità non è qualcosa da cui difendersi’. Oggi il cantante è tornato a parlare di omosessualità e omofobia con un bellissimo tweet.
90 minuti di applausi per questo artista.

comments

LGBT