Eurovision cancellato per il CoronaVirus? Il primo comunicato ufficiale

17 Marzo, 2020 di Anthony Festa

Due settimane fa un famoso virologo e un dottore inglese hanno dichiarato che l’Eurovision 2020 è a rischio cancellazione per l’emergenza sanitaria legata al CoronaVirus. All’inizio gli organizzatori avevano smentito la possibile cancellazione dell’evento, ma adesso hanno cambiato idea. Poco fa è arrivato un comunicato ufficiale in cui fanno sapere che a causa della situazione in continuo cambiamento, stanno ancora decidendo il da farsi.

“Sappiamo che state aspettando con ansia notizie sul futuro dell’Eurovision Song Contest di quest’anno. Con una situazione in costante cambiamento per quanto riguarda il Coronavirus e un gran numero di persone da consultare, ogni elemento importante deve essere preso in considerazione. Portate pazienza. Speriamo di avere presto maggiori informazioni”.

Inutile prendere tempo, l’Eurovision così come siamo abituati a conoscerlo NON ci sarà. Nella migliore delle ipotesi riusciranno a farlo a porte chiuse o con i concorrenti in collegamento dai loro paesi. Dubito fortemente che in 50 giorni il mondo torni alla normalità e i governi permettano lo svolgersi di grandi eventi con migliaia di persone, ma spero di sbagliarmi.

 

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!

TAGS