Fabrizio Corona

Fabrizio Corona è stato di nuovo incarcerato

Fabrizio Corona è tornato in carcere dopo che il magistrato di sorveglianza, Simone Luerti, ha sospeso l’affidamento terapeutico che gli era stato assegnato per curarsi dalla dipendenza psicologica della cocaina.

La decisione del magistrato, che ha costretto i carabinieri a prelevarlo questa mattina dalla sua abitazione, sarebbero state le plurime violazioni che avrebbe commesso negli ultimi mesi, infrangendo le disposizioni che gli erano state imposte dal Tribunale.

Lo scorso mese è stato sempre il magistrato del Tribunale ad emettere una diffida nei confronti di Fabrizio Corona, imponendogli fino al 30 marzo di non lasciare la Lombardia per serate e programmi televisivi.

In queste ultime settimane, l’ex re dei paparazzi lo abbiamo visto ospite in vari programmi televisivi come Mattino Cinque, Isola dei Famosi, Verissimo, Live Non è la d’Urso, Non è l’Arena e La Confessione.

Fabrizio Corona in carcere, parla l’avvocato

Contattato al telefono da Fanpage uno degli avvocati di Corona, Ivano Chiesa, ha confermato che il suo assistito è tornato in carcere anche se non è a conoscenza di ulteriori dettagli:

“Si tratterebbe di una sospensione dell’affidamento terapeutico, dunque di un provvedimento provvisorio. Nei provvedimenti di sospensione la legge prevede che si venga portati nel carcere più vicino a casa, che nel caso di Fabrizio è San Vittore”.

 

GOSSIP