Federico Cesari

Federico Cesari di Skam Italia è gay? L’attore affronta l’argomento e parla di omofobia

Federico Cesari, protagonista della seconda stagione di Skam Italia, durante un incontro con La Stampa ha parlato di omofobia e di omosessualità. A chi si domanda però se l’attore è gay anche nella realtà, Federico – che abbiamo visto anche nella fiction I Cesaroni – risponde:

“Skam mi ha proiettato in una realtà che non mi apparteneva prima […] considerando il lavoro che ho fatto direi che mi ha sensibilizzato molto come serie, immedesimarsi al 100% nel personaggio ti fa provare molte cose. Ci sono persone che mi stanno attorno e che mi guardano in un modo diverso anche solo per il fatto che interpreto il personaggio di Martino e questo mi fa capire le reali difficoltà che le persone possano avere nel 2018”.

Smentito di essere gay parlando di “realtà che non mi appartiene”, Federico Cesari ha affrontato anche il tema dell’omofobia, piaga purtroppo molto presente nel nostro paese:

“E’ vero che in Italia l’omofobia è più presente rispetto alla Norvegia, perché sono stato anche in Norvegia ed ho visto. Però è importante rappresentare la storia di Martino e Niccolò in questo modo perché cerca di far capire alle persone che è normale, è importante normalizzarla la loro storia d’amore perché deve essere intesa come tale: come una storia d’amore. Che sia fra due ragazzi, due ragazze o un ragazzo e una ragazza poco importa. E’ raro che in Italia vengano rappresentati così i ragazzi, in Skam i ragazzi affrontano la realtà e vivono la realtà senza però giudicare: non c’è un occhio adulto che giudica i ragazzi”.

Voi b!tches l’avete già visto Skam Italia su Tim Vision?

Federico Cesari Skam Italia 2 Federico Cesari Skam Italia

comments

LGBT

Articoli più letti del mese