fedez sfera ebbasta

Fedez fa una critica a Sfera Ebbasta, ma un giornalista lo riprende – il botta e risposta

Fedez, interpellato dal Corriere della Sera per parlare di quanto successo ad Ancona al deejay-set di Sfera Ebbasta, ha mosso una critica nei suoi confronti ‘colpevole’ di aver organizzato un evento in un posto piccolo come quello della Lanterna Azzurra.

“Un artista del suo livello lì non ci deve andare. È un artista di serie A che riempie il Forum di Milano, non può più andare in un posto del genere. Parliamo di una persona che vende 200 mila copie, che smuove le masse. Lo spray non sarà prevedibile, ma quello scenario di folla ammassata lo era, lui comunque non ha colpe e lo difenderò sempre”.

Una critica che ha fatto storcere un po’ di nasi, considerando che Fedez ha partecipato a ben due eventi alla Lanterna Azzurra, molto dopo il suo primo concerto al Forum di Milano datato marzo 2015.

A far notare l’incongruenza sono stati i due giornalisti Michele Monina e Giulio Pasqui riportando le locandine incriminate:

Fedez ha replicato tirando in ballo i prezzi (?):

Il caso di Ancona ha comunque unito i due artisti di serie A, dato che per questa occasione Fedez ha mandato un messaggio di solidarietà a Sfera Ebbasta:

”Io Sfera Ebbasta non lo conosco, non ci siamo mai parlati, ma gli ho scritto l’altro giorno per la prima volta per esprimergli la mia solidarietà: deve essere difficile alla sua età avere un peso del genere sulle sue spalle. Non deve colpevolizzarsi, è successa la cosa peggiore che potesse succedere. Mi ha ringraziato. Io col mio carattere, la mia sensibilità, sarei distrutto”.

fedez

comments

GOSSIP

Articoli più letti del mese