Fiorello annuncia il suo ritiro dalle scene, ma non prima di Sanremo 2021: “Chiudo la carriera”

7 Maggio, 2020 di Fabiano Minacci

Amadeus nella sua ultima ospitata a Domenica In ha parlato del ritorno suo e di Fiorello al Festival di Sanremo.

“Al primo Sanremo non si dice mai di no, mentre al secondo si dice “ci penso”. Quello del 2021 non sarà però il mio secondo Festival, ma il primo dopo il coronavirus”.

Durante una recente diretta Instagram con Rosario, il conduttore dei Soliti Ignoti ha confermato il suo comeback all’Ariston ed ha invitato ufficialmente il collega.

“Penso. Scrivo. Butto giù appunti. E per fortuna siamo in largo anticipo rispetto all’anno scorso quando ho ufficialmente saputo che avrei condotto il Festival solo ad agosto. Tu sarai con me. Sono convinto che se quello che riesco a costruire ti dovesse piacere tu sarai felice di esserci. Immagino già il nostro ingresso all’Ariston da piazza Colombo.

Se tutto fosse stato normale probabilmente rifare Sanremo, che è andato bene l’anno scorso, sarebbe stato rischioso perché se fai due punti in meno di share… — ha spiegato ancora Amadeus —. Ma in questa situazione drammatica è come se tutto fosse stato azzerato e Sanremo sarà il primo momento di aggregazione dopo un inverno senza pubblico in studio, senza purtroppo poter andare al cinema se non forse a Natale, senza concerti, senza teatro. Sarà quindi un momento di aggregazione del Paese, dei cantanti. E quindi dire di no mi sembrava scorretto”.

Fiorello ha accettato l’invito dell’amico, ma ha anche annunciato il suo ritiro dalle scene dopo Sanremo 2021.

“Che faccio? E’ pesante fare Sanremo… Te ne dicono di tutti i colori… Non ho il carattere giusto, eppure l’ho fatto. Amadeus mi ha convinto e mi convincerà pure stavolta… Potrebbe essere l’ultima cosa. Faccio Sanremo, come va va, e chiudo la carriera. Mica devo andare avanti fino ad 80 anni. Ho fatto pure troppo. Largo ai giovani. Chiudo e basta”.

Non voglio sminuire le parole di Fiorello, ma onestamente non credo a quel “chiudo la carriera”. Sono convinto (e me lo auguro) che lo vedremo ancora a lungo in tv.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!