Francesco Gabbani dice la sua sulla possibile esclusione di Junior Cally da Sanremo 2020

22 Gennaio, 2020 di Fabiano Minacci

Artisti, politici e anche il Presidente della Rai si sono scagliati contro la partecipazione di Junior Cally al prossimo Festival diSanremo. Secondo diverse testate giornalistiche il cantante rischia l’esclusione, anche se in questo caso avrebbe diritto ad un maxi risarcimento. Ieri Francesco Gabbani in un’intervista concessa ad Adnkronos ha detto la sua sulla possibile squalifica del suo collega

“Escludere qualcuno dalla gara? La considero una cosa assolutamente non giusta. Questo è il mio pensiero. Senza prendere le parti di nessuno, ma io penso che l’espressione artistica debba essere libera per concetto.

Non sono d’accordo soprattutto quando come in questo caso si tratta dell’analisi di cose retrostanti e non la canzone in gara. Da una parte ci deve essere la libertà dell’artista, perché dall’altra è corrisposta dalla libertà dell’ascoltatore”.

Francesco ti amo, ho fatto il tifo per te a Sanremo e all’Eurovision, ma dopo questa presa di posizione per me sei..

Francesco Gabbani parla del suo comeback a Sanremo.

“Non vado a Sanremo per vincere, mi sono già tolta la soddisfazione di essere vincitore di Sanremo, e in quel momento -nel 2017- avevo tanta voglia di dimostrare chi ero. Stavolta sono in pace con me stesso. Poi è ovvio che se c’è una buona risposta, benvenga”.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!