Le Iene aiutano Francesco e Giuseppe, i ragazzi gay cacciati di casa e incontrato la madre di uno dei due (VIDEO)

ragazzi gay napoletani

La storia dei due ragazzi napoletani cacciati di casa perché gay ha fatto molto discutere e dopo Barbara d’Urso anche Le Iene hanno voluto aiutare Francesco e Giuseppe.
Ieri sera i presentatori del programma di Italia 1 hanno fatto un appello a tutti i telespettatori, chiedendo di inviare proposte di lavoro concrete e pare ne siano arrivate tantissime.
Nadia Toffa ha incontrato la madre di Giuseppe che ha spiegato come mai ha cacciato di casa suo figlio, ma ha anche promesso che farà un lavoro su sé stessa per capire dove ha sbagliato e recuperare il rapporto con il ragazzo.

gay napoletani

le ieneomofobia

comments

LGBT