Per colpa di “Io sono Giorgia” un’omonima di Giorgia Meloni viene presa in giro sui social – il video

Dicembre 2, 2019 di Fabiano Minacci

“Io sono Giorgia…e mi sono rotta le palle”. Breve ma intensa Giorgia Meloni, diciottenne italiana che non ha niente a che fare con la Meloni della politica.

A causa dell’omonimia con Giorgia Meloni che tutti conosciamo, questa ragazza da settimane sta ricevendo messaggi e chiamate in cui la prendono bonariamente in giro. Per questo motivo si è sfogata con un video su Tik Tok.

“Mi chiamo come Giorgia Meloni che sta in politica, di conseguenza mi vengono fatte battute ogni giorno. Da amici, professori e sconosciuti. E la stessa cosa sulle mie foto di Instagram. E dicono tutti la stessa cosa. Ah, ma sei amica di Salvini (*grazie a Dio no*), tranquilla, la prossima volta voto te. E mai fosse uscito quel dannato remix. Me lo cantano di continuo. E iniziano i messaggi.. Sei cristiana? Sei una madre? Genitore 1 o genitore 2? E mi chiamano con l’anonimo per farmi sentire questo… Io sono Giorgia e mi sono rotta le palle”.

La ragazza ha però aggiunto che ci ride sopra e che per lei non è un problema.

 


Visualizza questo post su Instagram

🦁

Un post condiviso da Gió ☀️ (@giorgiaameloni) in data:

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!