Giovanni Conversano Serena Enardu

Giovanni Conversano si scaglia contro Serena Enardu (che però viene difesa da sua sorella)

Ieri sera è andata in onda la prima puntata della seconda edizione di Temptation Island Vip e Serena Enardu ha più volte detto di essere delusa del suo uomo Pago e di voler essere “stimolata in altri modi” dato che la passione, un tempo molto forte, sembrerebbe essere scemata.

Le parole sono state commentate su Instagram da Giovanni Conversano, ex storico della Enardu, che ha conosciuto durante il suo percorso a Uomini e Donne nel lontano 2007. La storia fra Giovanni e Serena è durata fra alti e bassi circa due anni, terminando con un tradimento da parte di lui con Pamela Compagnucci, ex scelta di Federico Mastrostefano.

Con una serie di storie riportate da Novella 2000, Conversano ha attaccato la Enardu definendola come una che “qualsiasi cosa sembra andarle bene, basta che sia un pezzo di carne e che respiri”.

 

“Dopo tanti anni, circa 9, tutti i nodi vengono al pettine. Succede. Mi chiedevate cosa pensassi. Io penso che lei sia ciò che è sempre stata. Oggi non parlerò, non dirò tutto, perché voglio vedere fino a dove vuole arrivare. Lei è stata sempre questa, non mi meraviglio, qualcuno di voi forse lo farà, ma io lo sapevo 9 anni fa che era così. Motivo per cui ci siamo lasciati. Siamo solo all’inizio. Ma di cosa stiamo parlando? Che disastro. Qualsiasi cosa sembra andarle bene, basta che sia un pezzo di carne e che respiri”

 

 

Dure parole commentate dalla sorella gemella di Serena:

“Vi chiedo la cortesia di ignorare le storie di quel povero sfigato che cerca ancora di grattare un po’ di visibilità grazie a Serena. Vi chiedo di non commentare, perché è quello che vuole. Per quanto mi riguarda non andrò a vedere il contenuto. Non mi interessa. E non giratemi niente”.

BASTA CHE RESPIRI? POVERO SFIGATO?

temptation island vip

GOSSIP