Giulia De Lellis terrorizzata dal Coronavirus: “Sto malissimo, sono agitata”

24 Febbraio, 2020 di Fabiano Minacci

Il mese scorso Giulia De Lellis nel panico per il Coronavirus ha registrato alcune storie mentre indossava una mascherina. L’influencer è stata molto criticata per quelle clip e ieri pomeriggio è tornata a parlare del virus, ma in maniera più sensata.
Giuliona ha detto di essere molto agitata, ma ha anche specificato che la mascherina che aveva usato a gennaio non serve a proteggersi. La vulcanologa ha anche invitato i suoi follower che pensano di aver contratto il Coronavirus a chiamare il numero 1500 e a non presentarsi in ospedale.

“Vi voglio dire al volo due parole sul Coravirus, ma non per creare allarmismi, anche se negli ultimi giorni è successo molto, infatti sto malissimo perché sono ipocondriaca.

Se avete una tosse abbastanza forte o vi sentite la febbre, mi raccomando, non andate all’ospedale, ma chiamate un numero specifico. Lavatevi le mani e non toccatevi gli occhi, queste sono regole di base, chi lo fa già come nel mio caso, cioè mi stanno per cadere le mani. Chi non lo faceva, adesso dove iniziare a lavarle di più. Poi usate il disinfettante, anche se hanno messo l’Amuchina a 88€. La cosa è abbastanza ridicola. Le mascherine che dovete utilizzare sono ffp2 e ffp3. Le mascherine più carine come avevo io tempo fa, non servono a un ca…volo.

Mi raccomando ragazzi, prestiamo attenzione a sta cosa, io forse l’avevo sottovalutata. Adesso mi sta tornando una forte agitazione. Facciamo un bel lavoro di squadra e tuteliamoci. Io sono agitata”.

Giulia De Lellis in panico per il Corona Virus: il video di gennaio

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!