claudio sona grande fratello vip

Grande Fratello Vip: Claudio Sona viene bocciato, al suo posto un’ex corteggiatrice

Gli autori del Grande Fratello Vip stanno continuando senza sosta i provini per cercare i nuovi inquilini della prossima edizione del reality di Ilary Blasi.
Se tanti sono stati presi o sono in fase contrattuale (come i già citati Francesco Monte, Giulia Salemi, le Donatella e il judoka Fabio Basile), altri hanno ricevuto una porta in faccia.

Fra i ‘NO’ più discussi quello dato a Sara Tommasi, che si era candidata in cerca di un rilancio televisivo e quello più recente a Claudio Sona, che – archiviata la sua storia con Mario Serpa – avrebbe fatto questa esperienza da single.

Se la Tommasi è stata scartata presumibilmente perché non considerata idonea alla “reclusione” in una casa ripresa dalle telecamere, su Sona il dubbio resta: perché dire ‘no’ ad un ex tronista con un fandom numeroso che si è portato dietro un mare di polemiche e scandali mai risolti? Forse perché troppo poco macchietta? Non voglio essere maligno, ma il dubbio resta. Spiace dirlo, ma ad oggi gli unici che hanno mostrato la realtà gay a 360° nei loro programmi sono Maria De Filippi e Costantino Della Gherardesca.

Capisco che il gay macchietta sia più rassicurante per il general public (che riesce ad incasellare bene la figura dell’omosessuale effeminato), ma siamo nel 2018 e da “Il Vizietto” sono passati 40 anni. Direi che il pubblico è pronto a vedere ragazzi gay di qualsiasi tipologia e magari anche ad assistere alla possibile nascita di un amore tra due maschi nella casa del GF. Con questo non voglio appoggiare le polemiche di chi si dice contrario alla partecipazione dei vari Ken umani o di Bosco, ma tra un lustrino e l’altro sarebbe corretto anche inserire altre sfumature del mondo rainbow (che è fatto di tanti colori).

Anche perché non mi pare che per i concorrenti eterosessuali venga proposto unicamente lo standard del burino rozzo e della svampita che pensa solo ai trucchi. I reality sono intrattenimento e trash, ma possono servire anche ad educare il pubblico su temi importanti come l’omofobia, il rispetto per le donne e la comprensione del mondo LGBT.

GF Vip, fuori Claudio Sona dentro Valentina Rapisarda

Come da titolo, per un ex tronista che se ne va, un’ex corteggiatrice potrebbe preparare la valigia: sto parlando di Valentina Rapisarda, non-scelta-ma-ex-fidanzata di Andrea Cerioli, che ha partecipato a Uomini e Donne nel 2015.

Claudio Sona Grande Fratello Vip Valentina Rapisarda Grande Fratello Vip

claudio sonagrande fratello vip

comments

GOSSIP

Articoli più letti del mese