maschi grande fratello vip comunicato

Grande Fratello Vip, gli autori svelano ai maschi dove poter “far da sé” – l’assurdo comunicato notturno

Già i primi giorni nella casa del Grande Fratello Vip 3, i maschi hanno parlato di come soddisfare certi bisogni naturali. Enrico Silvestrin era il più preoccupato.

 “Prima di entrare al Grande Fratello Vip mi ero posto il problema ‘Dove lo faccio?’ perché fuori casa resisto senza toccarmi per massimo quattro giorni e qua dentro tre mesi sono tanti. Avevo pensato al bagno, ma ora lo escludo: c’è un bagno soltanto e se lasci questo fuori [il microfono, ndr] è una confessione di reato. C’è anche un elemento che io nn avevo calcolato: c’è la GoPro [la telecamera, ndr] montata sopra quindi escludo a priori di poter espletare in nessun posto qua dentro“.

Ieri notte il GF ha comunicato ai ragazzi come risolvere il loro problema. Gli autori in confessionale pare abbiano dato la soluzione ad Enrico Silvestrin e Giulia Provvedi. La ragazza è andata in salotto e si è messa ad urlare per fare il suo annuncio:

“IL GF ha comunicato che i maschi possono andare in bagno. C’è una telecamera ma è di servizio, non registra, serve solo per le emergenze. Potete autogestirvi. Potete usufruire di un servizio che è di autosvuotamento, ragazzi non è uno scherzo ce l’ha detto il Grande Fratello. Hanno detto nei due bagni, in casa e in caverna. No, che non è uno scherzo, ci hanno detto di dirlo, è la verità. Certo, hanno aggiunto che se uno rimane dentro troppo o in casi particolari la telecamera entra in azione. Hanno detto dopo 40 minuti registra la telecamera. Oppure anche se entrate in due, la telecamera funziona e monitora”.

Enrico ha anche svelato che un ragazzo della casa ha già fatto da solo a letto.

“Qualcuno di noi ha già rotto gli indugi. Uno ha fatto con il metodo della canadese, me lo ha detto il ragazzo in questione. Oggi ho fatto un confessionale proprio su questa cosa”.

Adesso vogliamo il nome! Chi ha fatto la canadese?
Io punto tutto su Walter.

 

grande fratello vip

comments

TV

Articoli più letti del mese