greta menchi bocca rifatta

Greta Menchi difende il suo “diritto” di rifarsi commettendo una gaffe dietro l’altra (VIDEO)

Greta Menchi è tornata a far discutere a distanza di un anno dalla sua partecipazione nella giuria degli esperti al Festival di Sanremo.

Questa volta non c’entra niente la musica bensì la sua vita privata, dato che la YouTuber è stata prima criticata per essersi gonfiata la bocca, successivamente per aver fumato della marijuana.

Nonostante di base Greta Menchi abbia ragione (ognuno è libero di rifarsi quello che vuole), nell’esprimere il concetto ha commesso una serie di gaffe che mi resta impossibile fingere che non esistano, considerando che le sue Stories su Instagram sono viste da più di un milione di persone.

Aggrappandosi ad un ipotetico “diritto di rifarsi”, Greta ha infatti parlato di diritti gay e dei progressi della chirurgia che “trasformano un tipo in una tipa”.

Superfluo dire come i diritti civili non siano neanche lontanamente equiparabili al “diritto di rifarsi” e che “un tipo che diventa una tipa” non lo fa per moda, ma perché ha una disforia di genere curabile solo con un cambio di sesso: è un’esigenza, non uno sfizio. Spiegatelo a Greta, se ne avete le forze.

greta menchi

comments

TRASH