Grindr: arrivano le foto che spariscono una volta visualizzate (e che non si possono salvare)

15 Febbraio, 2020 di Fabiano Minacci

Grindr (che sta per essere acquistato da Luigi Berlusconi) ha realizzato un nuovo aggiornamento che strizza l’occhio alle foto ‘bomba’ di Instagram, ovvero quelle foto che è possibile mandare per messaggio privato e che scompaiono una volta visualizzate.

La funzione di Grindr però è in versione upgrade perché al contrario di quelle di Instagram (dove è comunque possibile salvarle sul proprio smartphone tramite screen o registrazione dello schermo), sulla chat d’incontri gay tutto ciò è impossibile.

Chi prova a fare uno screen o a registrare lo schermo si ritroverà in gallery un’immagine di Grindr con sopra scritto “LA PRIVACY E’ IMPORTANTE! EVITA DI FARE SCREENSHOT DI FOTO IN SCADENZA!

Grindr, foto in scadenza: come fare

Per inviare una foto in scadenza su Grindr è semplicissimo: basta aggiornare l’applicazione, aprire la chat con un utente, selezionare dal proprio portfolio la foto che vogliamo inviare e premere in basso a sinistra ‘OFF’.

La foto sarà inviata normalmente, ma al contrario della versione classica lo scatto sparirà una volta visualizzato.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!