Griselda Siciliani ‘Carmen’ de Il Mondo di Patty fa pesanti accuse contro Juan Darthes ‘Leandro’

13 Dicembre, 2018 di Fabiano Minacci

Dopo la denuncia pubblica di Thelma Fardin e Calo Rivero, adesso parla anche Griselda Siciliani, che nel Mondo di Patty era la moglie di Leandro, Juan Darthes.

“Mi spiace per Thelma, era solo una bambina. Anche io so delle cose, ma non è il momento adatto per dire tutto. […]

È molto difficile dire che ti hanno molestato, non lo fanno per apparire, rivelare tutto costa molto, fa molto male e queste ragazze si stanno esponendo anche per aiutare gli altri. Se Juan ha molestato anche me? Non è una buona persona, ho passato brutti attimi per colpa sua. davvero un brutto periodo. Ho sofferto di un altro tipo di violenza, non molestie sessuali, ma un altro tipo di violenza, le molestie sono violenza, ma anche quello che ha fatto a me lo è.

Mi ha aggredita più volte, lui era molto aggressivo e poi in pubblico si mostrava in un altra maniera. Mi ha maltrattata, ripetutamente. Ho anche rinunciato al tour, ho perso molti soldi dicendo di ‘no’. Però non potevo più sopportare quelle aggressioni, non potevo lavorare ancora con quell’uomo. In qualche modo mi ha segregata, ma adesso non mi va di aggiungere altri dettagli, credo di aver già detto abbastanza.”

Intanto sono emerse altre due accuse di molestie fatte da Ana Coacci e Natalia Juncos contro Juan Darthes.

“In una pausa delle registrazioni stavo chiacchierando in camerino con Juan. – ha raccontato Ana – Ad un certo punto si è alzato dalla sedia, mi ha afferrato, tirato contro il muro e mi ha baciata. Dopo pochi secondi è entrata in camerino una delle ragazze e lui si è subito staccato. Sapevo che tutto ciò era accaduto mentre sua moglie era incinta, e tutto questo è ancora più disgustoso”.

“La cosa è accaduta nel 2005. Indossavo un vestito molto corto per le riprese e in una pausa ha iniziato a toccarmi, mostrandomi la sua virilità. – ha dichiarato Natalia – Sono rimasta sconvolta, ma sono riuscita ad allontanarmi mentre arrivava qualcuno”.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!