Gus Kenworthy kiss Matthew Wilkas

Gus Kenworthy bacia in diretta alle Olimpiadi il compagno Matthew Wilkas: “Un gesto per sconfiggere l’omofobia”

Prima di iniziare la sua gara di freestyle alle Olimpiadi invernali, Gus Kenworthy ha baciato in diretta mondiale il compagno Matthew Wilkas.

“Non sapevo che mi stessero riprendendo, ma è comunque spettacolare. È una cosa che avrei voluto fare già alle scorse Olimpiadi, ma ero troppo spaventato. E quindi averlo baciato in diretta, di fronte a tutto il mondo è qualcosa di incredibile. Il solo modo per far cambiare la percezione che il mondo ha, per abbattere barriere e sconfiggere l’omofobia è attraverso i gesti. Non ho avuto questo da bambino. Non ho mai visto un atleta gay baciare il suo fidanzato alle olimpiadi. Penso che se lo avessi avuto, per me sarebbe stato più semplice, e spero che questo bacio possa aiutare tante altre persone”.

Parole sante, questi sono i gesti che servono ad abbattere il muro dell’ignoranza e gli esempi dei quali hanno bisogno i ragazzini gay.
Quindi grazie a Gus e Tom, che oltre a farci sognare con le loro foto hot, aiutano la nostra comunità.

 

gus kenworthy

comments

LGBT

Articoli più letti del mese