Harry Styles gay? Il cantante parla di ambiguità, orientamento sessuale e dei suoi look

15 Dicembre, 2019 di Fabiano Minacci

Harry Styles gay? Questa è forse la domanda che le sue fan si sono fatte più spesso. Tutto è iniziato ai tempi della ship con Louis Tomlinson e continua anche adesso con la carriera da solista dell’artista britannico.
In una recente intervista un giornalista del Guardian ha chiesto al cantante come mai indossa abiti così eccentrici.

“Per me la questione non è cosa indossano le donne e cosa gli uomini. Se vedo una bella camicia e mi viene detto ‘È da donna’ non mi importa e non mi fa passare la voglia di indossarla. Nel momento in cui ti senti a tuo agio con te stesso diventa tutto più semplice. Ho avuto un momento di riflessione e mi sono accettato così come sono. È stato liberatorio. Mi piacciono le persone che si chiedono ‘Perché no’, ma non solo nei vestiti, anche nella musica, e nei generi che sono sempre più fluidi”

Harry Styles gay? L’ex One Direction non vuole parlare del suo orientamento.

Il giornalista ha chiesto alla star se fosse gay o etero e anche cosa pensa di chi lo accusa di sfruttare la sua ambiguità per far parlare di sé.

“Il mio orientamento? Non ve lo dico, non per proteggermi, né perché è una cosa solo mia. Ma perché semplicemente chi se ne frega! Non sto cercando di essere ambiguo per rendermi più interessante. Non scelgo look che mi facciano sembrare gay, etero o bisessuale, cerco quelli più cool e basta. E penso che la sessualità sia qualcosa di divertente da sperimentare”

Harry aveva dato la stessa risposta due anni fa al The Sun.

“Non ho mai sentito il bisogno di dare etichette alla mia sessualità. Tutti dovrebbero essere se stessi, io però non credo che debba spiegare a nessuno questa cosa di me”.

Come nel caso di molti vip italiani, la scelta di non parlare del suo orientamento è legittima. Anche se mi auguro che Harry sia etero. Il motivo? Lui non si è mai fatto problemi a farsi vedere in giro con fidanzate più o meno famose, mentre non è mai stato beccato con un uomo. Insomma, non voglio credere che uno così aperto da indossare (giustamente) con tranquillità abiti particolari e tutù rosa, poi si nasconda se al posto di Taylor Swift c’è Mario Rossi. Quindi per me Harry è etero, o almeno questo mi auguro.

Fonte: Guardian, Novella 2000 “Harry Styles gay?”

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!