High School Musical: il personaggio di Ryan Evans era gay? La risposta dell’attore

28 Dicembre, 2019 di Fabiano Minacci

Molti fan di High School Musical negli anni si sono chiesti se Ryan Evans fosse gay o meno. A rispondere a questa domanda c’ha pensato l’attore che ha vestito i panni di Ryan, Lucas Grabeel. Il ragazzo in una recente intervista ha dichiarato che a Ryan piacevano sia Kelsey che Zeke e che lui cercava ancora di capire se stesso.

“La gente mi ha sempre chiesto se Ryan fosse gay. Ho visto molte esibizioni, dai tour alle recite nelle scuole superiori e tutti interpretano Ryan molto sopra le righe. Va bene, ma non è esattamente il modo in cui l’ho interpretato io. Ho avuto molte discussioni con il regista Kenny Ortega sulla sua esperienza al liceo. Lui all’epoca non era dichiarato e non era così aperto. Adesso le cose sono cambiate. Ora, per fortuna, le persone stanno accettando e accogliendo molto di più le differenze degli altri.

Come tutti gli adolescenti, Ryan stava ancora cercando di capire le cose al liceo. Ryan era un ragazzo davvero entusiasta delle coreografie teatrali, amava la danza, era pieno di colori e aveva dei look curati. Ma a lui piaceva anche Kelsey, e gli piaceva molto anche Zeke. Non aveva bisogno di un’etichetta precisa, perché non era pronto per quello. Stava ancora cercando di capire chi era e soprattutto le persone che potevano entrare meglio nel suo mondo.

Non sto dicendo che non sia omosessuale. Piuttosto voglio dire che non è gay perché ama il rosa o veste in modo particolare. Quelle sono soltanto delle sfumature”.

Per dirla con un termine molto caro a certi vip italiani: Ryan è FLUIDO!

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!