Ian McKellen avrebbe dovuto interpretare Silente in Harry Potter – ecco perché non ha accettato il ruolo

ian mckellen gandalf silenet harry potter

Ian McKellen è famoso anche per l’iconico personaggio di Gandalf, ma avrebbe potuto vestire i panni di un altro mago molto noto, Silente di Harry Potter.
Il preside di Hogwarts è stato interpretato da Richard Harris, che però è morto nel 2002, Ian era candidato per sostituirlo, ma si rifiutò di accettare perché sapeva di non essere mai stato apprezzato dal suo predecessore.
Pare infatti che Richard oltre ad essere contrario ai diritti LGBT non stimasse affatto Ian e che lo avesse etichettato come ‘attore senza passione’.
“Non potevo sostituire un attore che non mi stimava e che sapevo non mi avrebbe approvato”.
McKellen sarebbe stato un ottimo Silente, ma è comunque andata bene così, io tra l’altro sono assolutamente Team Gandalf.

CINEMA