tumblr instagram

Instagram boicotta Tumblr, ecco cosa è successo

Tempi duri per Tumblr che dopo essere stato oscurato dall’Apple Store è stato censurato anche dagli hashtag di Instagram. Ecco cosa si legge:

“I post più popolari di #Tumblr al momento sono nascosti perché la community ha segnalato alcuni contenuti che potrebbero non rispettare le linee guida della community di Instagram”.

tumblr instagram

A seguito di questo boicottaggio, il CEO Jeff D’Onofrio ha deciso di prendere una decisione drastica che ha già fatto molto rumore: togliere tutto il materiale VM18 dalla piattaforma, sia esplicito che allusivo.

Dal prossimo 17 dicembre in poi, Tumblr si impegnerà infatti a rimuovere gif animate, video, immagini e fotomontaggi considerati ‘materiale per adulti’.

Una scelta drastica necessaria per rientrare su Apple Store e Instagram. Non è la prima volta che la Apple impone sanzioni severe a chi non rispetta le sue linee guida: nei mesi scorsi anche l’applicazione di Telegram era sparita per qualche tempo da App Store per aver permesso lo scambio di immagini di minori non autorizzate.

instagram

comments

TECH

Articoli più letti del mese