divino otelma intervista

Bitchy F intervista il Divino Otelma: da Sanremo e il GF Vip a quello che è successo sull’Isola dei Famosi che non abbiamo visto

B!tches ho un’esclusiva per voi.
esclusivo-pomeriggio-5-barbara-d-urso

Il Divino Otelma su Bitchy F…

Il Divino Otelma ha scelto Bitchy F e i suoi lettori per raccontare quello che è successo dopo il suo incidente sull’Isola dei Famosi e rivelare anche i suoi progetti futuri .
Vi lascio all’intervista.

Come mai avete deciso di rimettervi in gioco in un reality e di tornare quindi sull’Isola dei Famosi?

La prima volta, nel 2012, si era trattato di una esperienza antropologica: una delle nostre lauree terrene è appunto in Antropologia culturale ed etnologia. Volevamo verificare sul campo se avremmo o meno assistito ad una trasformazione della natura umana in condizioni estreme. Ciò si è verificato ed il peggio è emerso: il ritorno allo stato primigenio, al dissolvimento di ogni verniciatura culturale e civilizzante (così come comunemente intesa).

Subito dopo lo spiacevole incidente causato dalla spinta di Francesca Cipriani, cosa è accaduto?

Siamo stati trasportati rapidamente in elicottero, in una clinica e sottoposti ad una TAC. Il dottore dell’Isola – Marco – è stato sempre con noi, una gran brava persona. Noi gli avevamo chiesto – mentre ci trasportavano – come fosse la situazione e Lui ci ha detto che avrebbe comunicato la verità. La “verità” era che avevamo un buco in testa, un trauma cranico, che la situazione era seria – disse – ma per capirla esaustivamente avremmo dovuto attendere la TAC. Ciò fatta ci fu disvelato che il sangue era tutto defluito e che la situazione avrebbe potuto essere assai peggiore. Rendiamo pertanto grazie agli Dei Immortali e a quanti altri ci hanno protetto: Eleonora, ad esempio,Demetrio(il nostro daimon di fiducia),probabilmente altre Entità Superne.

Perché a Domenica Live si è parlato di “sequestro”?

In verità, chi ha seguito quel programma non ha capito granché: forse perché poco e nulla si è fatto e detto acciocché gli spettatori capissero. Stupisce?

Francesca è stata accusata da qualcuno di avervi spinto intenzionalmente, voi avete chiarito con la Cipriani?

Noi abbiamo sempre detto, sino dal primo istante, che non credevamo alla intenzionalità del gesto. Francesca è esuberante e buona d’animo: i nostri rapporti sono eccellenti. Insieme potremmo essere una grande coppia di spettacolo.

Sareste disposti a partecipare al Grande Fratello Vip?

Già una volta, pochi anni or sono, ci fu proposto: ne parlammo a Cologno Monzese a lungo, in una riunione riservata ma affollata, dove eravamo stati invitati…ma non si raggiunse l’intesa. In linea teorica Noi esaminiamo le proposte – da qualsiasi parte pervengano – purché serie e meritevoli di attenzione.

Negli anni avete pubblicato diversi singoli, da Mai Dire Maya a Baia Del Sol. Dobbiamo aspettarci nuove canzoni?

In verità, la nostra casa discografica – la BITrecords di Mauro Vai e Gianluca Gazzetta – ha presentato all’ultimo Festival di Sanremo un brano nuovo ed interessante che la Cupola ha nuovamente respinto. Per sette volte la BITrecords ha presentato un brano da Noi interpretato e per sette volte, in sette anni, è stato respinto: ma in Rete è stato un successo, per sette volte. Bella anche la musica, curata dal disco d’oro Danilo Amerio. Stupisce?Naturalmente no. Tutti sanno come funzionano le cose a San Remo…e non è certo la qualità a prevalere. Il paese dei balocchi,questo il titolo della canzone presentata all’ultimo festival, sarà un trionfo in Rete e tra gli intenditori.

Cambiando argomento: che ne pensa di Matteo Salvini?

Già nella prima radunanza di piazza del popolo,a Roma,Noi benedicemmo Lui e i presenti e vaticinammo che le Stelle erano al suo fianco e la sua strada sarebbe stata costellata da crescenti successi: ciò è testimoniato anche da l’Espresso,che dedicò all’Evento un servizio giornalistico. Confermiamo che la sua strategia è vincente e che il popolo italiano continuerà a seguirlo nei prossimi tempi. Se e quando questo Governo dovesse cadere,Lui resterebbe comunque in piedi: trionfante e determinante.

E cosa prevede per le elezioni europee?

Noi prevediamo uno spostamento a destra a livello europeo anche se gli equilibri resteranno instabili,ad elezioni concluse. Il centro destra si rafforzerà ma senza conseguire il controllo della maggioranza parlamentare: la sinistra ne uscirà malconcia.

Di cosa pensa di occuparsi nei prossimi tempi?

Della Tesi della nostra settima laurea terrena – in Letterature moderne e spettacolo – presso l’Università di Genova, dedicata al Malleus Maleficarum (Il martello delle streghe,come tradotto comunemente).E attenderemo anche al nostro programma radiofonico quotidiano ove siamo presenti da dieci anni circa: Un giorno da pecora, su radio uno RAI.

Adesso mi rivolgo agli autori del GF Vip: avete letto la risposta alla quinta domanda?
Non deludetemi.

BLOG NEWS