Mike Pence gay island flags rainbow

L’Islanda si tinge di rainbow per accogliere il vicepresidente USA omofobo Mike Pence

Mike Pence è uno degli omofobi della peggior specie. Il vicepresidente degli USA ha più volte fatto dichiarazioni imbarazzanti sugli omosessuali, ha partecipato a convegni omofobi e sua moglie insegna in un istituto in cui non sono ammessi ragazzi gay.
Anche Lady Gaga si è scagliata contro Mike Pence.

«Tutto ciò che so del Cristianesimo è che il pregiudizio non è ammissibile e che chiunque è benvenuto nella casa di Dio. Quindi, Mr. Pence, assumiti le tue responsabilità e guardati allo specchio. Tu pensi che sia accettabile che tua moglie lavori in una scuola che sostiene che essere gay è sbagliato… voi dite che noi non dovremmo discriminare, ma voi siete la peggiore rappresentazione di ciò che significa essere cristiani».

Qualche giorno fa l’uomo si è recato in Islanda ed è stato accolto dal premier Gudni Johannesson e da sua moglie Eliza Reid, che indossavano braccialetti rainbow. Mike Pence poi si è recato nella società Advavia e nella sede del sindacato Efling e in entrambi i casi sono state esposte decine di bandiere rainbow per dare il benvenuto all’omofobo americano.

omofobia

LGBT