Ivan Gonzalez accusato di non rispettare la quarantena, lui sbotta e spiega perché è in viaggio

5 Aprile, 2020 di Anthony Festa

Ivan Gonzalez ieri ha annunciato il suo ritorno in Spagna pubblicando una foto con la mascherina e una tuta simile a quella indossata dai medici in questo periodo.

“Outfit da Coronavirus. È tempo di tornare a casa, senza paura, ma con tutte le precauzioni necessarie.
Ricorda la vita degli altri, dipende anche da noi”.

Sotto al suo post l’ex tronista di Uomini e Donne ha ricevuto tantissime critiche. Qualcuno l’ha accusato di non rispettare la quarantena e c’è anche chi l’ha attaccato per quello che indossava.

“Sanitari disperati e non attrezzati lavorano con sacchetti di immondizia improvvisati senza poter avere quel vestito che indossi. Non puoi giocare con queste cose!”

Ivan ha replicato spiegando che è tornato a Madrid per lavoro e che poi starà chiuso in casa.

“Sto per perdere due minuti del mio tempo per dirvi che ho un’attività a Madrid e devo tornare a casa mia per lavoro, sono stato rinchiuso per tre mesi sia in Italia che in Spagna.
Adesso vado a casa mia e starò chiuso da solo. Lì sto andando ragazzi”.

Le follower del Toro di Siviglia non hanno pensato che se non avesse avuto validi motivi non lo avrebbero fatto passare in aeroporto? Sono quasi certo che non facciano volare le persone senza delle ragioni davvero importanti.

Il post di Ivan Gonzalez.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!