Jake Gyllenhaal e Tom Holland gay amanti amore matrimonio sposi

Jake Gyllenhaal e Tom Holland annunciano il matrimonio: “Ci sposiamo” – i due sono buoni amici

Tra Jake Gyllenhaal e Tom Holland è nata una bellissima amicizia sul set del film Spider-Man: Far From Home. L’attore di Donnie Darko ha anche pubblicato una foto insieme al collega in cui annuncia: “Io e Tom ci sposiamo“.
Ovviamente è una battuta, ma Gay Times spera che sia l’annuncio dell’arrivo di una coppia gay in Spider Man o nel mondo Marvel.

“Sarà forse uno scherzo, ma noi speriamo che sia l’annuncio di una coppia gay nel mondo di Spider Man, o Marvel.

Il Marvel Cinematic Universe è stato molto criticato in passato per la sua mancanza di diversità nei suoi film, soprattutto di personaggi LGBT. Loro hanno promesso che diversi personaggi LGBTQ appariranno nella quarta fase dei film in rapido avvicinamento dello studio. Adesso però hanno promesso che in The Eternals ci sarà un uomo gay sposato con famiglia. Anche nel sequel di Captain Marvel avremo almeno un personaggio LGBT.”

Felice per l’introduzione di personaggi gay nei film Marvel, ma dubito che saranno quelli interpretati da Jake Gyllenhaal e Tom Holland.

 

Jake Gyllenhaal parla del bel rapporto con Tom Holland.

“La prima volta che l’ho incontrato è stato gentile con come Peter lo è con Quentin nel film. Più giravamo più i due personaggi si avvicinavano, e allo stesso tempo ci avvicinavamo noi.

Devo dire che è stato adorabile con me. Si impegna davvero al massimo per ottenere un risultato ottimo da Spider-Man. Sa che c’è molta pressione su di lui e sa quanto la gente tenga molto al personaggio, si impegna fisicamente, emotivamente e mentalmente.

Mi ha offerto moltissimi suggerimenti e mi ha detto spesso ‘è normale, tutti si sentono così appena entrano in questo mondo’. Siamo diventati amici, credo che lui abbia stima di me, io lo ammiro, entrambi per diverse ragioni. Mi piace davvero come essere umano, mi piace stare con lui al di fuori del lavoro e tutto questo si è visto anche all’interno della pellicola.”

 

GOSSIP