James Franco, nuove pesantissime accuse: “Costringe i suoi studenti ad avere rapporti con lui…”

12 Gennaio, 2018 di Fabiano Minacci

Dopo le accuse di molestie pubblicate su Twitter durante la notte dei Golden Globe, ne sono arrivate delle nuove, sempre rivolte a James Franco, forse anche più pesanti.
Sul sito BlindGossip sono apparse delle accuse da prima misteriose, poi successivamente attribuite a James. Nei commenti infatti l’attore viene incolpato di essersi approfittato dei suoi studenti (della scuola di recitazione Studio 4 di New York).

  • Usa la sua classe come il suo personale casting per lui e per i suoi amici. Ti presenta gli altri suoi amici “insegnanti” o i suoi amici “produttori” che fingono di volerti aiutare con il tuo mestiere, ma vogliono sempre avere rapporti.
  • Si toglie i vestiti e ti fa togliere i vestiti. Se non fai scene di sess0 con lui, ti butterà fuori dalla classe.
  • Ti fa restare sena veli in classe. Un giorno è diventato tutto così terrificante e strano che tutti in classe ce ne siamo andati.
  • Offre alcuni ruoli alle studentesse in film non retribuiti. Ti presenti sul set e devi firmare un contratto. Poi ti dice: sorpresa! – hai bisogno di una scena di sess0 improvvisata con lui. Se rifiuti, non puoi dire a nessuno quello che è successo.
  • Alcuni studenti vengono istruiti dagli insegnanti su come comportarsi.
  • Alcuni dei ragazzi hanno solo 17 o 18 anni e sono molto ingenui e vogliono solo avere successo. Lui è famoso, quindi loro fanno solo quello che dice lui. Lui conta su questo per approfittarsi di loro.
  • Alcuni studenti si sono lamentati di lui e dei suoi amici ed hanno detto tutto a scuola, raccontando anche cosa li costringeva a fare, ma la scuola ha buttato fuori questi ragazzi.

A causa di tutte queste accuse pare che sia saltato anche un evento promozionale che l’attore avrebbe dovuto tenere al New York City’s Kaufman Music Center. James avrebbe dovuto promuovere il suo ultimo film, The Disaster Artis, ma gli organizzatori dell’evento hanno preferito cancellare l’incontro.

Intanto James ha risposto alle prime accuse apparse su Twitter:

“Non ho idea di quello che posso aver fatto ad Ally Sheedy, non è successo nulla con lei se non il fatto che ci siamo trovati bene entrambi. Ho un grande rispetto per lei e non ho idea del perché sia così arrabbiata. Poi ha cancellato il tweet, non posso certo spiegare le cose al suo posto. Riguardo alle altre, nella mia vita sono sempre stato orgoglioso di essermi sempre preso la responsabilità per le cose che ho fatto e farò di tutto perché sia sempre così anche in futuro. Lo faccio ogni volta che so che c’è qualcosa di sbagliato che va cambiato. Per me questo è un dovere. Le cose che hanno scritto su Twitter non sono precise, ma io sostengo completamente le persone che hanno il coraggio di tirare fuori la propria voce perché magari in passato non hanno avuto l’opportunità di farlo. Quindi non sarà certo io a zittirle. Anzi credo sia un’ottima cosa e continuerò a sostenerla”.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!