jamie lynn britney spears twitter

Jamie Lynn, la sorella di Britney Spears sbotta contro chi accusa lei e il padre

Ad una settimana dalle rivelazioni fatte durante il podcast BritneysGram e dall’inizio del movimento FreeBritney, adesso parla Jamie Lynn, la sorella di Britney Spears. La ragazza se l’è presa con chi insulta e incolpa lei e la sua famiglia, per quello che sta passando in questi mesi la principessa del pop.

“10 anni fa, chi era lì?? Ci sono stata molto prima di chiunque altro e sarò qui molto tempo dopo. Amo mia sorella con tutta me stessa. Quindi chiunque dica il contrario può andare a farsi fo**ere con tutti i commenti su ciò che non capite. Non attaccate me o quelli che amo di più.”

Proprio perché ci sono cose che “non capiamo” sarebbe utile che la signorina, il team di Britney o suo padre parlassero e ci spiegassero un po’ di cose. Direi che è normale che i fan si preoccupino dopo che è stata cancellata una residenza a Las Vegas, Britney è finita in una clinica psichiatrica e una fonte affidabile ha fatto rivelazioni scioccanti. Oppure noi fan dobbiamo compare album, profumi e biglietti di concerti e stare muti?
Detto questo, insultare Jamie Lynn, Jamie o Larry Rudolph, non solo serve a poco, ma è davvero sbagliato. Limitiamoci a chiedere la verità e a chiarire che non siamo più disposti a comprare ogni cosa fingendo che da 10 anni a questa parte non ci stiano nascondendo qualcosa.

 

Britney Spears

POP NEWS

Articoli più letti del mese