zoey 101 comeback jamie lynn spears

Jamie Lynn Spears in trattative con Nickelodeon per riportare in tv Zoey 101

A distanza di 10 anni dall’ultima puntata, Zoey 101 potrebbe tornare in tv. Stando a quanto riporta TMZ, Jamie Lynn Spears sarebbe in trattative con la Nickelodeon per tornare a recitare nel ruolo che l’ha resa famosa 15 anni fa. La buona notizia è che secondo il noto sito americano, dovrebbe tornare il cast originale della serie e la sorella minore di Britney Spears potrebbe essere ancora la protagonista dello show, ma con degli importanti cambiamenti.
Se quasi tutti i vecchi attori pare abbiano accettato di tornare a recitare nei loro ruoli, sembra che Austin Butler stia facendo un po’ di storie, ma questo è comprensibile, visto che la sua carriera sta decollando.

“Zoey 101 potrebbe tornare su Nickelodeon. Una nostre fonte affidabile ci ha riferito che Jamie Lynn ha parlato con i dirigenti dello show. Ci è stato detto che Jamie riprenderà l’iconico ruolo da protagonista. Ovviamente ci saranno alcuni importanti cambiamenti. – si legge su TMZ – La nuova stagione dovrebbe seguire la vita di Zoey dieci anni dopo gli ultimi eventi, all’età di 28 anni. La protagonista sarà mamma, ma non è chiaro se avrà un partner o no. Come non sappiamo se è ancora coinvolta con il suo amore di lunga data.

Anche gli altri membri del cast sono in trattative. L’unico più problematico è Austin Butler, l’attore che ha interpretato James nello show. I produttori stanno facendo di tutto per riportarlo nella seria, ma non è facile. Questo perché la sua carriera cinematografica sta esplodendo. Lui sarà Elvis nel nuovo biopic di Baz Luhrmann.”

Felice per i fan di Zoey 101, adesso però datemi una nuova stagione di Buffy e nessuno si farà male.

SERIE TV

Articoli più letti del mese