Kiko Nalli colpito da malore ricoverato in ospedale

6 Dicembre, 2019 di Fabiano Minacci

Ieri sera Kiko Nalli ha avuto un malore. I familiari dell’ex gieffino hanno chiamato subito il 118, dopo che l’uomo ha accusato un forte dolore al petto.

“Mentre era nella sua casa di Sabaudia, con i familiari, ha accusato un malore. Un forte dolore al petto che ha mandato i parenti nel panico. – si legge su Sabaudia informa – Immediata è stata la richiesta di soccorso alla consolle dell’Ares 118. In pochi minuti un’ambulanza ha raggiunto l’abitazione di Chicco Nalli. Sottoposto ad una prima visita medica, il personaggio pubblico è stato trasportato all’ospedale Goretti di Latina”.

La famiglia di Kiko Nalli pensava ad un infarto, ma dopo i controlli in ospedale il pericolo è rientrato. Pare infatti che sia stato “solo” un calo di pressione. L’ex marito di Tina Cipollari è stato comunque ricoverato.

“Il primo sospetto era che Kiko avesse avuto un infarto. L’allarme è rientrato dopo gli accertamenti cardiologici ed ematologici. Sembra si sia trattato solo di un innalzamento di pressione e niente di più. Nulla di grave, per fortuna. I medici del Goretti hanno però ritenuto opportuno trattenere in osservazione il famoso hairstylist”.

Poche ore dopo la diffusione della notizia Kiko ha rassicurato i suoi follower. L’opinionista di Pomeriggio 5 ha parlato di “forte stress”: “Sto bene, tutto apposto. Era solo un forte stress. Chi crede di vedermi cadere può mettersi l’anima in pace. Io mi rialzo sempre! Grazie a tutti”.

 

Kiko Nalli: il post.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!