kit harington rehab riabilitazione game of thrones

Kit Harington in riabilitazione a causa della fine di Game of Thrones e problemi con l’alcol

Nuovo crollo per Kit Harington. L’attore già a cavallo tra la fine della quinta stagione di Game of Thrones e l’inizio della sesta, ha avuto un periodo difficile e per questo si è fatto aiutare da dei professionisti.

“È stato il periodo in cui ho iniziato la terapia. Non mi sentivo al sicuro, non parlavo a nessuno. Sono molto grato di quello che ho, ma mi sentivo incredibilmente preoccupato anche solo di riuscire ancora a recitare”.

Ieri sera Page Six ha rivelato che Kit avrebbe deciso di andare in una clinica di riabilitazione a causa di problemi legati all’alcol e anche per la fine di Game of Thrones. Sembra che il pensare di non tornare più sul set che l’ha visto protagonista per 10 anni, abbia destabilizzato la star inglese.

“L’attore sta seguendo un percorso di allenamento psicologico, praticando la meditazione e la terapia cognitivo comportamentale per combattere lo stress e venire a capo delle emozioni negative: la struttura ha un costo di 120.000 dollari al mese. – si legge su Page Six – Sua moglie Rose Leslie, 32 anni, che ha conosciuto Harington sul set interpretando la bruta Ygritte, gli sta dando il massimo supporto.

L’attore ha realizzato che questo è tutto, questa è veramente la fine di qualcosa su cui ha lavorato duramente per tutti questi anni. Quindi ha avuto un momento da ‘Ed ora che si fa?’ Ora come ora ha bisogno soltanto di pace e riposo. Ad Harington è comunque permesso di lasciare la struttura quando vuole, e durante lo scorso mese è stato spesso visto dirigersi verso gli incontri degli Alcolisti Anonimi, ma anche verso una libreria del posto. Durante il weekend dell’ultimo episodio di Game of Thrones è stato visto alla RJ Julia Booksellers, al cui staff ha detto di essere lì per una vacanza”.

Un amico dell’attore ha aggiunto: “La fine dello show ha colpito Kit davvero duramente, ma sua moglie gli sta sempre molto vicino“.

 

Fonte: Page Six, serial.everyeye

 

GOSSIP

Articoli più letti del mese