La Pupa e il Secchione: Carlotta e De Benedetti squalificati – il video incriminato

12 Febbraio, 2020 di Fabiano Minacci

Il rapporto tra Carlotta e De Benedetti è sempre stato complicato e nell’ultima puntata de La Pupa e il Secchione i due hanno avuto un duro scontro. La ragazza non voleva che il suo secchione dormisse nel letto con lei e gli ha ordinato di andarsene, lui (giustamente) non ne ha voluto sapere e si è sdraiato. Lei per tutta risposta ha rovesciato dell’acqua in faccia e sul cuscino del povero ragazzo. De Benedetti ha preso il cuscino di Carlotta per poter dormire asciutto e lei ha cercato di riprenderlo, in quel momento lui l’ha fermata tenendole il polso e lei si è messa ad urlare: “Lasciami il polso, mi fai male, lasciami”.

Paolo Ruffini si è trovato costretto a squalificare la coppia.

“Quanto accaduto è per noi inaccettabile. Carlotta ha avuto un atteggiamento irrispettoso e offensivo, De Benedetti non ha saputo mantenere il controllo evitando ogni contatto fisico. Questi comportamenti sono lesivi del regolamento e dell’esperimento sociale che è così fallito. Questo programma è contro ogni tipo di violenza e il vostro comportamento non può essere giustificato. Carlotta e De Benedetti, siete squalificati. Non credo possa esserci un’altra soluzione. Siamo costretti a prendere questa decisione”.

De Benedetti ha sbagliato a trattenere Carlota per il polso, ma personalmente avrei squalificato solo la ragazza, che da quando è iniziato il programma insulta il suo pupo ed è arrivata a lanciargli dell’acqua e a ordinargli di non dormire sul letto. Nemmeno i cani si trattano così. La punizione doveva essere diversa, visto che il comportamento di lei è stato assolutamente più grave.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!