lady gaga plagio shallow gay steve ronsen

Lady Gaga accusata di plagio per Shallow, chiesto risarcimento da milioni di dollari – i brani a confronto

Nel 2014 Katy Perry è stata accusata di plagio dal rapper Marcus Tyron Gray e qualche giorno fa è stata condannata a pagare una somma di 2,78 milioni di dollari. Adesso anche verso Lady Gaga è stata mossa un’accusa simile. Il cantautore Steve Ronsen ha accusato miss Germanotta di aver plagiato (con Shallow) il suo brano Almost del 2012.

Ronsen tramite il suo avvocato Mark D. Shirian ha chiesto a Gaga diversi milioni di dollari, ma pare che lei non abbia assolutamente intenzione di pagare.

Orin Snyder, legale di Lady Gaga ha pubblicato un comunicato: “Mr. Ronsen e il suo avvocato stanno cercando di guadagnare soldi sulle spalle di un’artista di successo. È vergognoso ed è sbagliato. Plaudo a Lady Gaga per aver avuto il coraggio e l’integrità di alzarsi per tutti quegli artisti che si trovano al centro di queste accuse. Qualora Mr. Shirian procedesse con il caso, Lady Gaga combatterà e alla fine prevarrà”.

L’avvocato di Ronsen però ha chiesto al team della popstar il report di un loro musicologo: “Nella speranza di risolvere questa diatriba mesi fa, il mio ufficio ha fatto avere al team legale di Lady Gaga, come da loro richiesto, un report eseguito da un conosciuto e rispettato musicologo e professore che ha determinato la presenza di similitudini armoniche, melodiche e ritmiche tra i due brani. Noi abbiamo fatto la nostra parte. Il team di Lady Gaga deve ancora dare al mio ufficio un report di un loro musicologo, come da me è stato richiesto molte volte”.

Sarà che non sono un musicologo, ma io non sento nessuna somiglianza tra questi due pezzi.
Gaga in questo momento…

Lady Gaga

POP NEWS

Articoli più letti del mese