lady gaga gay lgbt pride nyc new york

Lady Gaga e lo storico discorso al World Pride di New York (VIDEO)

New York festeggia il 50° anniversario dei moti di Stonewall, con il World Pride. Ieri pomeriggio Lady Gaga è salita sul palco a Greenwich Village davanti allo Stonewall ed ha tenuto un commovente discorso per la comunità che la supporta dal suo debutto.

“Sono così grata a questa comunità, mi avete sempre ispirata. Avete combattuto così tanto e continuate a farlo. Wow, guardatevi incontro e guardate quanto avete ottenuto. Sono onorata anche solo del fatto di essere stata invitata qui oggi. Mi sento privilegiata ad essere ad una celebrazione di tutti voi, 4 milioni di persone a New York che celebrano il loro orgoglio.
Per qualcuno io non sono parte di questa comunità, anche se qualche volta apprezzo le ragazze. Io non posso immaginare le battaglie che avete affrontano, le avversità che avete passato per essere visti e ascoltati e le lotte fatte per amare voi stessi, ma onestamente io vi amo, vi amo davvero. Siete forti, mi avete accolta a braccia aperte nella vostra comunità, io non lo scorderò mai. La mia vita è cambiata in meglio grazie a voi. Voi siete nati così e siete delle superstar. Dovete celebrare voi stessi.

Siamo qui per cambiare la società. Adesso i bambini anche piccoli vanno dai genitori a dire ‘mammina sono gay’, ‘sono lesbica’, ‘sono bisessuale’, ‘papà non sono una bambina, ma un bambino’. Loro dicono agli amici come si identificano. Molti, non tutti, riescono a parlare della loro identità sessuale, del loro orientamento con tranquillità e questo è grazie a voi, avete creato voi questo nuovo ambiente di tolleranza.

Sappiate che io continuerò a combattere con e per voi durante i miei show, ma anche quando non sono sul palco.
Insieme dobbiamo cambiare il sistema, soprattutto con questa amministrazione oppressiva. Ma io non mi fermo e voi non vi arrenderete e lo so perché io vi ho guardato da vicino per più di 10 anni e vi conosco bene. Voi non state a terra, io lo so. Amiamoci, alziamo la voce e votiamo, non ci scordiamo di votare! 

Se continuiamo a mandare questi messaggi di unità e passione nel mondo, immaginate dove saremo tra 50 anni da oggi. Io ci sarò ancora e se mi vorrete sarò con voi. Siamo amici, vi amo, io vi amo davvero. Questa è la vostra libertà, quella che meritate.
  L’amore vero, quello vero è quanto tu prenderesti un proiettile al posto di qualcuno e voi dovete sapere che io ne prenderei uno per voi ogni giorno della settimana!”

Solo applausi per la Germanotta. Felice di avere una donna come Gaga dalla nostra parte.

Lady Gaga

LGBT

Articoli più letti del mese