Nadia Toffa Le Iene Giulio Golia Matteo Viviani

Le Iene: nuovo omaggio a Nadia Toffa, Giulio Golia si commuove

Ieri sera Matteo Viviani, Giulio Golia e Filippo Roma hanno aperto la quarta puntata de Le Iene ricordando nuovamente Nadia Toffa.
Durante la puntata è stato riproposto un servizio della iena scomparsa lo scorso agosto, ma prima i suoi colleghi hanno voluto condividere il loro dolore con i telespettatori.

Matteo Viviani ha detto che per lui è ancora difficile metabolizzare l’assenza di Nadia: “Non possiamo non pensare alla persona che ci è stata accanto in questi anni e che ha presentato spesso le nostre inchieste. Per farvi rendere conto che per noi questa serata non sarà affatto facile, anche perché probabilmente è passato ancora troppo poco tempo e tutti noi dobbiamo ancora ben metabolizzare quello che è accaduto. L’atmosfera qui in studio, la sensazione che si prova è che Nadia sia ancora qua”.

Filippo Roma ha confessato che l’affetto dei fan li rende meno tristi: “Per noi è un’amica. Noi abbiamo avuto la fortuna di conoscerla, di viverla ma la cosa incredibile è che il nostro dolore è il vostro dolore. Ci mandate centinaia di mail, post, regali. Vi assicuro che in un momento così difficile questa cosa ci rende meno tristi”.

Giulio Golia era visibilmente commosso ed ha dichiarato che a lui mancherà tutto di Nadia Toffa, anche i piccoli momenti passati insieme dopo la diretta: “Non era solo la puntata, la diretta ma tutta una serie di piccole cose che abbiamo condiviso insieme, anche un semplice trancio di pizza a fine puntata. Si legge anche dal mio tono l’emozione, e quest’emozione ce la porteremo per un bel po’ di tempo. Con Nadia abbiamo condiviso un pezzo di vita, non abbiamo perso solo una grande professionista, una grande amica, una sorella”.

TV