Lidl, la Rom ripresa nel video: “Quei ragazzi li conosco, era uno scherzo” (VIDEO)

26 Febbraio, 2017 di Fabiano Minacci

Uno scherzo finito male, almeno per i due addetti della Lidl che ora sono stati denunciati per sequestro di persona.
Sono queste le parole di Margherita, la rom ‘celebre’ per essere stata rinchiusa in un gabbiotto al di fuori della Lidl di Follonica.
Non faccio casini, è stato uno scherzo. Sono ragazzi buoni, li conosco” ha dichiarato ai microfoni di Repubblica.
I due dipendenti pare siano “amici” della donna e ci sono diversi video risalenti a giorni prima dell’accaduto, uno dei quali pubblicato da Intrashtenimento (qui per vederlo).

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!