Lindsay Lohan vuole fare Mean Girls 2 e fa un appello al cast originale

16 Aprile, 2020 di Anthony Festa

Lindsay Lohan ha appena fatto il suo comeback musicale con Back To Me (e Xanax), ma non ha intenzione di fermarsi qui. La star americana è intenzionata anche a riprendere la sua carriera di attrice. Durante un’intervista on line su Lights Out with David Spade Lindsay ha rivelato che vorrebbe recitare nel sequel dell’iconico Mean Girls. La Lohan ha detto che è pronta al secondo capitolo del film e che adesso è il resto del cast che deve fare una scelta.

“Probabilmente dovrei tornare a fare film ad un certo punto. Penso di essere rimasta attaccata a Mean Girls per molto tempo. Ti confesso che penso spesso ad un secondo capitolo di quel film. Vorrei tornare con Mean Girls 2. Per lavorare con Tina Fey e con l’intero cast e con Mark Waters. Questo è proprio quello che vorrei fare. Sarei entusiasta di farlo. Per me possiamo precedere, ma è davvero tutto nelle loro mani. Quindi sarebbe sicuramente una cosa eccitante”.

In realtà Mean Girls 2 esiste ed è un film (davvero bruttino) del 2011, ma noi facciamo finta che non esista e incrociamo le dita che questo appello di Lindsay Lohan venga ascoltato.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!