Londra, Adele aiuta i feriti e supporta i familiari delle vittime dell’incendio che ha distrutto la Grenfell Tower

15 Giugno, 2017 di Fabiano Minacci

Adele Grenfell Tower

Ieri notte Londra si è di nuovo tinta di lutto e questa volta, fortunatamente, non si tratta di un attentato ma di un rovinoso incidente domestico che ha causato al momento 12 morti e decine di dispersi (si dice oltre 50) fra cui anche qualche italiano.
L’intera Grenfell Tower è infatti presa fuoco a causa – pare – di un corto circuito di un frigorifero.
Le fiamme hanno in pochi minuti divorato l’intera struttura gettando il panico nei residenti e qualcuno, nella speranza di salvarsi, si è addirittura gettato dalla finestra.
Una mamma, che è stata poi trovata morta, ha infatti salvato suo figlio neonato così: gettandolo dal quarto piano con l’aiuto di un passante che lo ha preso al volo attutendone il colpo.
Le disperate storie hanno fatto immediatamente il giro del web ed Adele, che è stata visibilmente colpita dalla notizia, ha raggiunto il luogo del disastro rendendosi disponibile ad aiutare i feriti.
Secondo quanto riportato da alcuni testimoni, Adele ha abbracciato numerose persone offrendo il proprio sostegno morale.

416DB15900000578-4605666-image-a-54_1497489422697

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!

TAGS