luke perry ictus coma aggiornamenti

Luke Perry, cause della morte e funerale: si sarebbe dovuto sposare fra 5 mesi

Luke Perry è morto a causa di un’ischemia cerebrovascolare, parola di TMZ. Il noto portale ha infatti divulgato il certificato di morte dell’attore e la causa sarebbe da attribuirsi proprio all’ictus che lo aveva colpito qualche giorno prima.

Il decesso è avvenuto alle 12:44 del pomeriggio di lunedì 4 marzo, mentre il funerale si è tenuto lunedì 11 marzo nel più ristretto riserbo. Luke Perry è stato sepolto nella città di Dickson, nello Stato del Tennessee, dove aveva acquistato una tenuta nel 1995.

A ricordarlo è stata Wendy Madison Bauer, donna con cui da anni l’attore faceva coppia e che avrebbe dovuto sposare il prossimo agosto.

“Gli ultimi 11 anni e mezzo con Luke sono stati i più felici della mia vita. Sono grata di avere avuto questo tempo con lui. Voglio ringraziare i suoi figli, la famiglia e gli amici per il loro amore e supporto. Abbiamo trovato conforto l’uno nell’altro e nella consapevolezza che le nostre vite sono state toccate da un uomo straordinario. Ci mancherà tantissimo”.

Luke Perry e Wendy Madison Bauer si sarebbero dovuti sposare il prossimo 17 agosto.
Schermata 2019-03-17 alle 16.42.06

NEWS

Articoli più letti del mese