madonna music business

Madonna critica la scena musicale di oggi (e non ha tutti i torti)

Madonna non le ha mai mandate a dire e non ha di sicuro peli sulla lingua. Nell’intervista concessa a Vogue Italia, la regina del pop ha criticato la scena musicale di oggi, dicendo che le canzoni sembrano tutte uguali.

“Lisbona ha influenzato la mia musica e il mio lavoro. Come avrebbe potuto essere il contrario? Impossibile passarvi un anno senza essere condizionata da tutta la cultura che mi circondava.
È anche un bell’antidoto contro quello che succede al giorno d’oggi nel music business: ogni cosa è stereotipata, le canzoni hanno almeno una ventina di artisti guest, e sembrano tutti uguali. Prima o poi le cose dovranno cambiare. […] New York è come fumare crack. Ma è anche viva, è la città dove sono cresciuta e mi sono fatta le ossa. Ma erano altri tempi: c’era una scena musicale, una scena artistica. Tutto era così diverso prima degli iPhones.”

La Ciccone non ha tutti i torti, ma con il nuovo disco deve spingersi oltre, proponendo musica di qualità, ma che riesca anche a rianimare l’ormai morente puttanpop.

Dovrebbe fare quello che ha fatto con Ray of Light e Confession, ma con un solo disco. Se non lei, chi può riuscirci?

Fonte: Vogue

Madonna

comments

POP NEWS

Articoli più letti del mese