Isauro Aguirre, 37, is on trial beginning Monday, Oct. 16, 2017, on charges that include murder in the 2013 Palmdale torture-beating death of Gabriel Fernandez, 8, seen above. The boy's mother, Pearl Sinthia Fernandez, 34, will be tried separately.

Madre condannata: ha picchiato, nutrito con feci e vomito, bruciato e ucciso il figlio di 8 anni “perché gay”

Lo scorso ottobre Isauro Aguirre è stato accusato di aver torturato e ucciso il figlio con la complicità della moglie.
Qualche mese fa l’uomo è stato condannato e in questi giorni la stessa sorte è toccata alla moglie, Pearl, che è stata dichiarata colpevole di omicidio.
La “signora” e il marito erano convinti che il figlio di 8 anni fosse gay e così l’hanno ucciso.
In tribunale sono emersi dettagli raccapriccianti:

“La donna e il marito hanno picchiato e morso Gabriel, lo hanno bruciato con le sigarette, gli hanno sparato con una pistola B.B, lo hanno frustato,  nutrito con feci e vomito e lo hanno tenuto imbavagliato e legato prima che il suo corpo fosse scoperto.”

La coppia di mostri ha anche cercato di coprire l’omicidio, ma fortunatamente è stata smascherata immediatamente dalla polizia, che una volta sul posto ha trovato il piccolo Gabriel con diverse costole il cranio rotti.
Per il marito è stata chiesta la pena di morte, la moglie invece è stata condannata all’ergastolo.
Buttassero le chiavi.


comments

LGBT

Articoli più letti del mese