Malena Lorella Boccia Rivelo

Malena piange in TV e parla del suo ex fidanzato famosissimo che l’ha fatta soffire

Malena ieri sera si è lasciata intervistare da Lorella Boccia nel nuovo programma Rivelo, in onda su Real Time.

Nonostante per la Boccia sia un vero e proprio debutto alla conduzione impegnata (al momento vanta come gavetta solo un paio di registrazioni di Amici), ha saputo entrare in contatto con Malena e farle raccontare alcuni aneddoti della sua vita, come la malattia della madre, le scelte del padre che l’hanno fatta soffrire ed anche del fidanzato famoso che l’ha giudicata e lasciata.

Malena parlando del fidanzato-famoso che l’ha corteggiata ha dichiarato:

“Il lavoro mi ostacola nel trovare l’amore perché si parte dal pregiudizio che una donna come me, che fa ses*o con altri uomini, non possa avere una vita sentimentale con un altro uomo. Io al mio fianco voglio un uomo che mi accetti e che accetti la mia sessualità, accetti che io possa fare ses*o con un’altra donna perché questo è il mio lavoro. La mia storia con lui? C’è stato un lungo corteggiamento, non voglio chiamarlo amore perché non so se l’ho amato, adesso non merita più quella parola. Se una persona ti chiede di svestirti dei tuoi abiti da Malena e di essere Milena e tu questo glielo dai nel rispetto della sua popolarità e poi ricevi una forte delusione sentendoti giudicata proprio per il tuo lavoro, non posso più chiamarlo amore. Mi manca il suo profumo, è un bad boy.

E ancora:

“Se era un calciatore? Può essere. Ora ha deciso di giocare in serie A. Tu dici che sia Mario Balotelli, io non te lo dico. Non dico che è lui, dico solo che ha deciso di giocare in Nazionale. Ora Balotelli gioca in Nazionale? E’ un caso? Chiamiamolo caso. Però non è un caso che sotto la carta della rivelazione c’è un cigno nero. Non è un caso, guarda che combinazione. Non confermo, ma ti dico che non è un caso che il cigno sia nero”.

L’allusione al cigno nero ovviamente è riferita alla carta che poco prima Lorella Boccia le aveva chiesto di girare, che raffigurava proprio un cigno dal colore nero:
Rivelo Real Time Cigno Nero

Malena a Rivelo piange parlando dei suoi genitori

Malena ha anche parlato (non senza commozione) della sua famiglia, partendo da sua mamma che è sopravvissuta ad un tumore ed ora è rimasta sola:

“Suo fratello e sua sorella l’hanno ripudiata per colpa mia perché non accettano che io abbia scelto di fare l’attrice a luci rosse. Io sono figlia unica e cerco di starle accanto più che posso, nonostante viaggi molto”.

Fino ad arrivare a suo padre, che si è trasferito negli Stati Uniti dopo aver perso tutto al gioco:

“Quando ero piccola ci ha abbandonato dopo aver perso tutto al gioco, non ha tenuto una condotta morale corretta e quando ha scoperto che faccio l’attrice a luci rosse mi ha detto che non ero degna di portare il suo cognome”.

Malena si è dimostrata essere davvero una bella persona e la conduzione di Lorella Boccia con il suo quadernone con gli appunti è super promossa, molto meglio di tante conduttrici più affermate che sono attualmente in onda in Rai e Mediaset.
Lorella Boccia Rivelo

 

comments

GOSSIP

Articoli più letti del mese