Manila Gorio si opera: “Non sarò più Antonio, ma donna completamente”

Novembre 26, 2019 di Fabiano Minacci

Manila Gorio ha deciso di sottoporsi all’intervento di riassegnazione del sesso per chiudere definitivamente un capitolo aperto molti anni fa, quando ha capito di essere nata nel corpo sbagliato ed ha iniziato la terapia di transizione.

La terapia di transizione è molto lunga ma necessaria per tutte le persone che vivono in un corpo che non sentono loro. Inizia tutto da dei consulti con uno psicologo che confermerà la disforia di genere e successivamente sarà la volta degli ormoni, che l’uomo o la donna transgender dovrà prendere a vita. Ovviamente lo Stato garantisce e passa anche l’intervento per la riassegnazione del sesso, ma essendo un intervento delicato e molto doloroso non tutte le donne e gli uomini trans decidono di farlo.

Manila Gorio dopo tanti anni ha deciso di fare questo passo. Ecco la sua dichiarazione:

“Da Antonio voglio diventare completamente donna. Dopo tanti anni in cui mi sono sempre sentita usata dagli uomini come mezzo per le loro trasgressioni ora dico basta a tutto questo, voglio fare l’intervento che mi farà diventare donna completamente e così non sarò più un divertimento per gli molti uomini. Voglio rinascere e darò la mia verginità all’uomo che mi sposerà e mi renderà felice”.

In bocca al lupo Manila.

Manila Gorio Bambino

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!

TAGS