Mara Venier parla del ritorno a Domenica In: “Ho paura e non posso garantire 3 ore di diretta”

21 Marzo, 2020 di Fabiano Minacci

Mara Venier domani pomeriggio tornerà in diretta con Domenica In dopo una settimana di pausa, dovuta al contagio da CoronaVirus del viceministro della salute, che sarebbe dovuto essere l’ospite d’onore.

Intervistata da La Stampa, zia Mara ha confessato che è stata una sua scelta quella di tornare in diretta, dato che l’azienda le aveva dato campo libero.

“Torno in tv, penso sia giusto cercare di regalare un sorriso in un momento così drammatico, provare ad alleggerire, non sarà facile ma ci provo, anche se non voglio nascondere che in questo momento mi sento molto fragile. L’azienda mi ha fatto scegliere, mi hanno detto Mara decidi tu. Ci ho pensato e alla fine ho deciso di riprendere anche se ho paura, come tutti credo”.

E ancora:

“Sono giorni che non esco di casa. Lo farò domenica per cercare di regalare un momento di serenità al pubblico che mi vuole bene e sa che non sono capace di nascondere i miei sentimenti. Sono giorni e giorni che non dormo, le notizie sono terribili e non si riesce a vedere la luce, i morti sono così tanti. Un dolore terribile. Per questo dobbiamo stare a casa e starci tutti”.

La puntata di domani di Domenica In, però, potrebbe non durare tre ore e mezzo come di consueto.

“Non posso garantire se il programma durerà tre ore e mezzo come sempre. È un tentativo. Io ci metto tutta la mia volontà e la voglia di essere in onda per tenere compagnia al pubblico che mi vuole bene. Vedremo. Speriamo di farcela”.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!