maria da trapani antonio video you tube

Maria da Trapani, ecco che fine ha fatto e come è finito il processo per i presunti maltrattamenti (VIDEO)

Maria da Trapani negli ultimi anni è diventata una star trash del web, poi però è arrivato un risvolto inquietante. La donna ha rivelato a Pomeriggio 5 e a Le Iene di essere stata sfruttata e di aver rischiato di morire per colpa di quelli che lei ha definito i suoi aguzzini.
A distanza di un anno dalla denuncia di Maria, Antonio Lipari su You Tube ha fatto sapere cosa è successo:

“Lei ha fatto accuse assurde, lei è stata trattata come una principessa. Per quanto riguarda il tribunale, siccome erano accuse assurde e noi avevamo tanti testimoni e video che testimoniavano la bella vita che faceva, il nostro avvocato ha detto che lei non poteva provare nulla e quindi ha ritenuto opportuno non presentare le nostre prove. Il giudice però ha creduto alle parole di Maria da Trapani e non avendo presentato noi le prove, mi ha dato la condanna. Mi ha condannato a 2 anni di reclusione e 40.000€ di risarcimento a Maria da Trapani. Cioè Maria non aveva testimoni che dicevano che io l’avevo segregata e le facevo mangiare le feci, i testimoni avrei dovuto portarli io. Il mio avvocato era così sicuro che non mi ha fatto portare le prove. Il giudice ha preso alla lettera le parole di Maria, c’ha creduto.
Ci hanno condannato in prima sentenza, andremo in appello. Ma essere condannati a 40.000€… Rosalba ha pensato di vendersi la casa, perché in un periodo di crisi come questo non abbiamo queste cifre da dare a Maria da Trapani. Il giudice ci ha detto di dare 15.000€ subito”.

Processo a parte, Maria non vuole più apparire sul web ed ha chiesto di essere dimenticata.

Le dichiarazioni di Maria a Pomeriggio 5.

“Cose brutte mi fecero, sono stata tanto male io, mi hanno fatto cose. Mi facevano fare le cose dentro una pentola e mangiavo in questa scodella. Mi davano riso bianco e la pasta longa con i vermi. Ridevano di me. Non avevo più forze, non mi davano cibo, ero la metà di ora. Stavo morendo stavo per andare al cimitero. Io stavo proprio male, me ne stavo per andare all’altro mondo. ”

comments

GOSSIP

Articoli più letti del mese