“Maria De Filippi ride del bullismo fatto alle anziane. Gemma Galgani è un’attrice nelle mani nel programma” – lo sfogo di Angela Di Iorio

25 Aprile, 2020 di Fabiano Minacci

Angela Di Iorio è stata una delle protagoniste indiscusse del Trono Over di Uomini e Donne e – intervistata da MeteoWeek – si è sfogata accusando la produzione di aver nascosto molti suoi pretendenti per la paura che lasciasse il programma.

“Grazie a questo programma ho all’inizio ricominciato a sognare, a sentirmi viva, a vedermi di nuovo “donna”, ma l’incanto è durato poco. Mi sono ritrovata in una realtà molto diversa da quella che si vede in tv e si percepisce da casa, una realtà “costruita”. In studio accadono molte cose che poi non vengono mandate in onda. Loro tagliano, montano, fanno spezzoni a loro piacimento, oltre a fare intervenire sempre le stesse persone. E’ come se fosse tutto pilotato. Molti uomini che hanno scritto in trasmissione con l’intento di venirmi a corteggiare non sono mai stati interpellati. Come mai? Avevano forse paura che io potessi andare via prima del previsto? Io facevo ascolti”.

Angela Di Iorio ha poi lanciato una dura accusa a Maria De Filippi:

“Io ho amato Maria, e nonostante la mia sofferenza a Uomini e Donne non riesco ad odiarla. Però c’è una cosa che ad oggi ancora non le perdono: l’aver riso mentre io piangevo. Lei si diverte sul bullismo che Tina e Gianni fanno alle signore anziane e questo non è un buono esempio. Mi piacerebbe avere un giorno un confronto da donna a donna”.

…e su Tina Cipollari e Gianni Sperti:

“Tina, anche se è stata più volte cruda con me, in fondo mi faceva ridere. Gianni invece non mi è mai piaciuto, con me è sempre stato altezzoso ed esagerato, mi ha offeso ripetutamente, ma lo capisco: fa gli interessi dell’azienda, si comporta così perchè così vuole il “padrone”. Mi sono scontrata anche con Gemma, è un’attrice, una marionetta nelle mani del programma. Posso dire che col senno di poi un po’ per lei provo pena e tenerezza”.

Ed alla domanda ‘Rifaresti tutto quello che hai fatto?Angela Di Iorio ha così risposto:

“No. In questo percorso ho inizialmente sognato, ma poi ad un certo punto mi sono ritrovata a piangere e sulla bilancia c’erano più lacrime che sorrisi. La colpa è stata mia: non ho capito che era un programma spettacolo. Mi hanno fatto molto male”.

Azz.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!