Maurizio Costanzo Michelle Hunziker Amici Celebrities Maria

Maurizio Costanzo commenta la conduzione di Michelle Hunziker ad Amici: “Pubblico disorientato”

Quando Mediaset ha annunciato che Michelle Hunziker avrebbe condotto solo la metà delle 6 puntate di Amici Celebrities, in molti hanno espresso delle perplessità. Maria De Filippi poi ha spiegato il motivo, sottolineando come fosse impossibile per Michelle condurre sia Striscia la Notizia (in onda da Milano), che Amici Celebrities (registrato a Roma).
Altre critiche sono piovute mercoledì sera, nella puntata in cui Kween Mary era il giudice speciale. Leggendo i commenti sui social, in molti pensano che la De Filippi sia riuscita a condurre anche nella veste di giurata.
Anche Maurizio Costanzo nella sua rubrica all’interno del settimanale Nuovo, ha voluto dire la sua opinione sul caso Hunziker ad Amici. Il giornalista ha detto di comprendere il disorientamento del pubblico, ma ha poi aggiunto che quello che hanno fatto Maria e Michelle è normale in un’azienda e che succede anche nei campi da calcio.

“Posso capire che ci si senta disorientati, ma all’interno di una rete capita che i conduttori facciano più cose e si passino il testimone, proprio come avviene in una squadra di calcio. Tra la Hunziker e la De Filippi è successo proprio questo: Maria ha dato il calcio d’inizio e Michelle è entrata in campo per terminare la partita di Amici Celebrities. – ha continuato Maurizio Costanzo – Lei come ogni anno ha dato il via alla stagione del Tg satirico e tornerà per concluderla, ma si tratta di due programmi talmente diversi che non si farà fatica ad abituarsi al cambio della guardia del mercoledì sera”.

B!tches voi che ne pensate di Michelle ad Amici Celebrities? Mercoledì vi è piaciuta “in coppia” con Maria?

amici celebrities

TV